Electric Days Digital: 5 giornate dedicate alla mobilità elettrica

Si fa sempre più ricca l’agenda degli Electric Days Digital per parlare di auto e sostenibilità in tutte le loro sfaccettature: sul palco oltre ai vertici dell’industria italiana anche Boeri, Lagerbäck, Llewellyn, Maronta, Moroder, Oldani, Passera e Rocca

Electric Days Digital
Electric Days Digital

Il futuro delle auto ibride, i vantaggi dell’auto elettrica, lo stato dell’arte delle colonnine: insomma, per capire come scegliere la tua prossima auto ti basterà seguire gli Electric Days Digital. Saranno cinque giornate di talk, incontri virtuali, inchieste e guide all’acquisto per capire la tecnologia di oggi e scegliere con cognizione di causa la soluzione di mobilità elettrica più adatta alle tue esigenze.

Online da lunedì 8 a venerdì 12 febbraio sul sito dedicato, questo appuntamento rappresenta il primo evento digitale che vuole fare il punto sul cambiamento epocale che sta affrontando il mondo dell’auto e del muoversi oggi soprattutto in città. Promosso da Motorsport Network (Motor1.com, InsideEVs.it), in questa prima edizione 2021, la proposta dei contenuti è sostenuta anche dalla collaborazione con Condé Nast. Oltre a Wired, i content creator di questa edizione digitale saranno Vanity Fair e Gq.

Gli ospiti

Ma per orientare il pubblico nel mondo della auto elettrificate, si è scelto d’inquadrare il tema della sostenibilità da prospettive non convenzionali. Per questo, oltre ai vertici dell’industria italiana, saranno diversi gli ospiti inattesi che varcheranno il palco digitale. Tra questi l’archistar Stefano Boeri e la conduttrice televisiva Filippa Lagerbäck. Ma anche il premio Oscar tra i padri della musica elettronica Giorgio Moroder o il presentatore di Fully Charged, Robert Llewellyn. E infine lo chef stellato Davide Oldani e l’attrice Stefania Rocca.

Oltre alle innovazioni declinate nei diversi ambiti di costume, gli Electric Days faranno luce sulle implicazioni finanziarie e geopolitiche della transizione energetica. Temi che saranno approfonditi dall’ex ministro e numero uno di Illimity, Corrado Passera, e dal responsabile delle relazioni internazionali di Limes, Fabrizio Maronta.

Il mondo automotive

I rappresentanti della componente industriale della nuova mobilità stanno già scaldando i motori. Saranno presenti agli Electric Days Digital i brand Bmw, Citroën, Ds Automobiles, Fiat, Ford, Honda, Hyundai, Lexus, Jaguar, Jeep, Land Rover, Mazda, Mercedes-Benz, Opel, Peugeot, Renault, Suzuki, Toyota e Volkswagen Veicoli commerciali.

Non solo di case automobilistiche vivrà la manifestazione. Ai partner istituzionali come Anfia, Unrae e Motus-E, prenderanno parte all’Electric Days Digital anche anche Bosch, Flash Battery, Fpt, IrenGo, LeasePlan, Seri Industrial, Texa e Tuv.technology, senza dimenticare i designer Mike Robinson e Umberto Palermo.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Latest posts